Matteo Cesari

torna alle Mostre Piombino 2012

Via Carlo Marx

Il 21 Gennaio 1921 nasce a Livorno il PCI, il più grande partito comunista d’Occidente. Dopo 70 anni di impegno politico e dopo aver raggiunto nel ’75-’76 il suo apice di consenso, il 3 Febbraio 1991 viene sciolto.

Nel 1989 i regimi Comunisti nell’Europa dell’Est sono rovesciati in pochi mesi; cade il muro di Berlino; due anni dopo si scioglie l’Unione Sovietica. Un’epoca storica ormai conclusa ma che viene recuperata da nuove generazioni, con i suoi simboli e la sua iconografia.

Via Carlo Marx, una delle tante presenti nelle nostre città, è il luogo ideale dove è possibile incontrare questi giovani, che di fronte alle crisi odierne alzano il pugno e sventolano bandiera rossa.

 

 

The PCI, the largest Communist party in the Western world, was born in Leghorn on 21st January, 1921 and it was disbanded on 3rd February, 1991, after 70 years of political commitment and after having reached its popularity peak in ’75-’76.

In 1989, ina few months the Communist regimes of Eastern Europe were overthrown; theBerlinwall was finally brought down and two years later the Soviet Unionwas dissolved.

An historical era which is over but whose symbols and iconography are now retrieved by new generations. Via Carlo Marx, one of the many streets in our town, is the ideal place to meet these young people who react to the contemporary crisis raising their fist and waiving a red flag.

 

 

 

 

cesari/portfolio/via-carlomarx/